Accesso Rivenditore

È possibile accedere al portale dei partner tramite il pulsante sulla destra.

Le 3 aree di montaggio complete Mounty

Mounty è stato progettato per il montaggio di attrezzature portate anteriori e posteriori. Inoltre la struttura del telaio costituisce la base per una struttura perfettamente configurata del caricatore frontale. Sono quindi disponibili tre aree di montaggio complete.

Tre aree di montaggio

Con le opzioni supplementari di montaggio di un caricatore frontale, Mounty 110 V dispone di tre aree di montaggio complete. I solidi sollevatori con punti di attacco a norma consentono un montaggio e smontaggio rapidi degli attrezzi quali falciatrici a dischi, decespugliatori, lame da neve e molto altro. Il Mounty diventa quindi una macchina da lavoro universale.

Sollevatori

Il sollevatore frontale guidato su asse con scarico attrezzo e antioscillazione assicura una guida degli attrezzi precisa e adattata al terreno.

Come optional il sollevatore frontale può essere dotato di spostamento laterale idraulico. Con un campo di regolazione complessivo di 450 mm, il portaattrezzi esegue con padronanza ogni operazione su terreni estremi. Inoltre il montaggio dell'attrezzo o il lavoro vicino ad ostacoli vengono facilitati dallo spostamento laterale.

Il robusto sollevatore posteriore a 3 punti è dotato di cilindri a doppio effetto e bracci inferiori con attacchi rapidi. Le capacità di sollevamento elevate consentono anche l'uso di attrezzi di lavoro pesanti. Il comando elettrico esterno di serie, incluso quello frontale, rappresenta uno strumento molto utile per collegare in modo pratico e veloce gli attrezzi di lavoro. Il sollevatore posteriore è integrato nel telaio e dotato di un'antioscillazione idraulica.

Scarico attrezzo idraulico

Il carico al suolo delle attrezzature portate viene regolato comodamente dal posto di guida grazie al sollevatore frontale con lo scarico attrezzo elettroidraulico. Una pressione residua regolabile predefinita nei cilindri idraulici consente di dislocare una buona parte del carico al suolo degli attrezzi di lavoro sulle ruote anteriori tramite il sistema idraulico. La falciatrice ruota letteralmente sul terreno, richiede minore forza di spinta e potenza motore consentendo una maggiore adattabilità ai terreni in pendenza come pure la trazione necessaria per proteggere la cotica erbosa.

Antioscillazione idraulica

Con l'antioscillazione vengono neutralizzate tutte le vibrazioni causate dalle pesanti attrezzature portate durante la marcia e quindi anche le sollecitazioni da urto sono minimizzate. Tutto ciò si traduce in maggiore comfort, sicurezza e anche minore usura durante il lavoro sia per il Mounty che per l'attrezzatura portata. L'antioscillazione attivabile è disponibile per il sollevatore anteriore e/o posteriore.

Montaggio del caricatore frontale

Mounty può essere dotato di un caricatore frontale. Questo forma la terza area di montaggio. Con diversi utensili (pala per ghiaia, forca per pallet, pinza per rotoballe, forca per letame ecc.) è possibile svolgere i lavori più disparati. Trattore standard e caricatore sono quindi riuniti in una sola macchina con un risparmio dei costi.

Le speciali caratteristiche del veicolo vengono particolarmente apprezzate durante l'impiego con caricatore frontale.

La trasmissione idrostatica, le manovre in avanti e indietro con il Power Shuttle, la manovrabilità estrema grazie alla sterzatura integrale e il comfort d'uso di prima classe rendono il lavoro con il caricatore frontale un vero divertimento.

Il caricatore frontale può essere comandato con un comando monoleva o un joystick. Entrambi sono posizionati a destra di fianco alla leva di marcia idrostatica per una facile presa.

Con lo shuttle A/R si può effettuare un cambio di direzione in modo veloce e pratico, mentre il caricatore frontale può essere comandato con la mano destra.

Idraulica di lavoro

Idraulica di lavoro potente con comandi confortevoli. 

Il gruppo idraulico con attivazione elettromagnetica ha tutti i requisiti necessari per soddisfare le diverse esigenze di attivazione degli apparecchi, sia frontalmente che posteriormente. I distributori possono essere comandati comodamente dalla leva multifunzionale o dalla console a destra vicino al conducente. I raccordi idraulici con raccoglitore olio di recupero sono facilmente accessibili e contrassegnati con diversi colori. Grazie al comando elettrico esterno dei sollevatori, il collegamento degli attrezzi di lavoro risulta particolarmente facile.

La pompa a cilindrata costante da 32,5 l/min assicura sufficienti prestazioni idrauliche. Con una pressione di 195 bar è possibile azionare idraulicamente numerosi attrezzi.