Accesso Rivenditore

È possibile accedere al portale dei partner tramite il pulsante sulla destra.

Muli Telaio

Il telaio Reform Muli è composto da avantreno e retrotreno collegati tra loro in modo girevole mediante un tubo centrale. Insieme formano lo chassis su cui vengono agganciati gli attrezzi di lavoro.

Assali - Telaio - Tubo centrale

Robusti assali motrice sterzante con assali a portaleassicurano una elevata potenza di trazione e proteggono il gruppo propulsore. Forze minori agiscono sugli alberi di trasmissione e consentono quindi una struttura più leggera. Ciò riduce il peso e ha un effetto positivo sulla protezione del terreno. Inoltre gli assali a portale consentono una enorme altezza libera dal suolo fino a 400 mm.

Un differenziale longitudinalebloccabile è posizionato tra l'assale posteriore e quello anteriore e, abbinato alle quattro ruote motrici permanenti, garantisce la massima trasmissione di potenza sul terreno. In questo modo vengono compensate le deformazioni tra i due assali, anteriore e posteriore, generate in curva o in presenza di irregolarità del terreno. Se il differenziale longitudinale viene bloccato, la forza motrice viene distribuita uniformemente (50/50) tra assale posteriore e anteriore. Senza bloccaggio differenziale longitudinale, la distribuzione è di 1/3 e 2/3 sull'assale anteriore e posteriore. Oltre al bloccaggio differenziale longitudinale è disponibile di serie un differenziale assale posteriore bloccabile nonché un differenziale assale anteriore bloccabile. I bloccaggi vengono attivati elettroidraulicamente o meccanicamente in base al modello. Entrambi i bloccaggi hanno un'azione bloccante al 100% e controllano qualsiasi situazione.

Un tubo centralecon trasmissione e presa di forza integrate collega l'assale anteriore completo di cambio all'assale posteriore. La trasmissione assale e in particolare la trasmissione con presa di forza arrivano direttamente al retrotreno attraverso il tubo centrale protette in modo ottimale. In questo modo non vi è pericolo di impigliamento e contaminazione. La rotazione del telaio strutturale e del telaio principale avviene senza deformazioni al centro dello snodo girevole. In questo modo vengono eliminati l'ammortizzazione torsionale o l'arresto antitorsione.

Sul tubo centralesi trova il telaio strutturalee il telaio principale. Il telaio strutturale anteriore costituisce un'unità rigida formata da motore, cambio e assale anteriore. Forma, quindi, una solida struttura portante per la cabina e il telaio frontale di attacco che funge da supporto per diversi attrezzi frontali amovibili. Sul robusto telaio principale funge da base di fissaggio per le numerose attrezzature da montare quali ribaltabile, gru, autocaricante, spargitore, aspirafoglie e molte altre. Il fissaggio dell'attrezzo di lavoro in questione avviene con attacchi rapidi come tiranti a occhio o bulloni di ancoraggio.

Sospensione

In base al modello, il Muli può essere dotato di sospensioni meccaniche o idropneumatiche (HCS). Per entrambi i tipi di sospensioni Reform monta il molleggio indipendente delle ruote con sospensione a bracci longitudinali. Questo sistema dà prova di tutti i propri vantaggi con l'appoggio parallelo della ruota sul fondo anche su terreni estremi.

  • Grip ottimale in ogni situazione
  • Massima protezione degli pneumatici
  • Protezione della cotica erbosa grazie all'appoggio uniforme anche in caso di passaggi ripetuti
  • Minore rischio di scivolamento
  • Minore pressione sul terreno
  • Più sicurezza sui pendii

In base al modello di veicolo sono disponibili diversi tipi di sospensioni.

Sospensioni meccaniche

Un telaio perfettamente sincronizzato assicura un comfort ottimale delle sospensioni. Vengono montate molle elicoidali con tamponi elastici. I cilindri con accumulatori idraulici svolgono la funzione di ammortizzatori e assicurano quindi un'ottimale esperienza di guida.

Sospensione idropneumatica (HCS)

La High Comfort Suspension (HCS) consiste in un sistema di sospensioni adattate in modo ottimale al fabbisogno, che fornisce comfort, stabilità e sicurezza in ogni situazione di guida. Questa sospensione si basa sui cilindri di sospensione con accumulatori idraulici, che vengono controllati elettronicamente in base al carico. Viene così impostato il comfort ottimale delle sospensioni anche a pieno carico. Oltre al vantaggio del comfort per conducente e passeggero, viene notevolmente ridotta la sollecitazione all'interno del veicolo.

Un ulteriore vantaggio della sospensione HCS è dato dalla possibilità di alzare o abbassare il Muli semplicemente premendo un pulsante. Ciò facilita l'aggancio e lo sgancio di diverse attrezzature portate (ad es. ribaltabile).

Su terreni estremi è possibile attivare un arresto molleggiamento per il blocco e l'abbassamento del rispettivo assale. Viene così aumentata la sicurezza sul terreno grazie a un baricentro ulteriormente ribassato.

265/70 R19.5

285/70 R19.5

15.5/55 R18

15.0/55-17

425/55 R17

440/50 R17

7.50-18

285.80-R16

Ruote e pneumatici

Un'ampia scelta di diversi pneumatici assicura l'aderenza ottimale per qualsiasi impiego. Gli pneumatici larghi a bassa pressione con diversi profili speciali offrono la massima trazione, una pressione minima al suolo e una protezione affidabile della cotica erbosa. Offrono aderenza anche su terreni difficili e nei pendii molto ripidi. Gli pneumatici supplementari anteriori e/o posteriori, rapidamente montabili grazie agli attacchi rapidi, consente una adattabilità ai pendii ancora maggiore e la protezione del terreno.

Per l'impiego su strada sono disponibili diversi pneumatici per uso in estate e/o in inverno. Anche in questo caso è possibile scegliere tra numerosi profili e dimensioni in base al tipo di lavoro.

Sterzo e tipi di sterzatura

Tutti i Muli sono dotati di sterzo idrostatico. In base all'allestimento sono disponibili tre tipi di sterzatura. Oltre alla sterzatura anteriore e allo sterzaggio a granchio, la sterzatura integrale Reform completa la concezione del telaio. A seconda dell'impiego, la modalità di guida può essere selezionata comodamente con un pulsante anche durante la marcia.

Funzione sterzaggio a granchio:
quando le ruote posteriori sono infossate, si può procedere con la sterzatura anteriore; ciò significa che il Muli procede con marcia laterale. In questo modo la cotica erbosa viene protetta e si ottiene una versione più larga del Muli durante la marcia lungo i bordi.

La particolarità della sterzatura integrale Reform:

  • Muli è l'unico transporter con sterzatura integrale sincronizzata
  • Le ruote anteriori e posteriori allineate alla perfezione seguono esattamente la stessa carreggiata
  • Massima protezione del terreno grazie ad una trazione uniforme e assolutamente senza deformazioni delle 4 ruote
  • Lo sterzo "intelligente": i sensori comunicano al sistema automatico dello sterzo la posizione rettilinea delle ruote; cambio completamente automatico da sterzatura frontale a integrale e a granchio e viceversa

Freni

Tutti i modelli Muli sono dotati di serie di freni a disco ventilati internamente sull'assale anteriore e posteriore. Inoltre, mediante dei fori nei cerchi, viene garantita un'ottimale dissipazione del calore dei freni. Minore pressione sul pedale ed effetto frenante elevato contraddistinguono il servofreno a doppio circuito sulle quattro ruote. Il servofreno è naturalmente compreso nella dotazione di serie. Il dosaggio sensibile dei freni è una delle caratteristiche all'avanguardia di REFORM. Nel caso del Muli con assale posteriore molleggiato, viene montato anche un servofreno in funzione del carico assale, che permette di avere sempre la forza frenante corretta in base al carico. Ciò impedisce il bloccaggio anticipato delle ruote.

Impianto frenante senza usura

In base al modello, oltre al freno di servizio, il Muli può essere dotato di freno magnetico esente da usura. Il sistema supporta il freno di servizio e minimizza l'usura dell'intero impianto frenante. Il freno ausiliario può essere attivato in tre fasi e agisce direttamente sull'albero di trasmissione principale del Muli. L'attivazione avviene in modo semplice mediante una leva posta direttamente accanto al volante.